Chamois: i sentieri

CORGNOLAZ-LOD-SANTUARIO DI CLAVALITE-COL DE NANA - 3H15' - E

Questo itinerario parte dalla piazza di Corgnolaz, capoluogo di Chamois. Dopo avere attraversato tutto il villaggio, si prende la bella mulattiera che porta al lago di Lod, nei cui pressi si trova anche un'area attrezzata dove riposare e fare picnic. In seguito, si attraversano ampi pascoli e si raggiunge lo spartiacque tra il Comune di Chamois e quello di Valtournenche. Continuando lungo la mulattiera si arriva all'ampia sella dove sorge il santuario di Clavalité, dedicato a San Domenico Savio. Da qui si gode di una superba vista sul Cervino e sul sottostante abitato di Cheneil, caratteristica frazione di Valtournenche. Oltrepassato il santuario, si passa alle falde del Monte Falinère, per poi sboccare su un'ampia terrazza prima del Col de Nana, dove si trova un altro punto panoramico molto suggestivo. Qui infatti si può ammirare l'anfiteatro racchiuso tra il Cervino e il Monte Rosa (Val d'Ayas).

Lungo tutto il percorso, è possibile incontrare la caratteristica fauna alpina, in particolare marmotte e camosci.

Vedere cartina Comunità Montana Monte Cervino - Comune di Chamois - Segnavia n. 1.

 
Unité des Communes Valdôtaines Mont-Cervin
Via Martiri della Libertà, 3
11024 Châtillon (AO)
Tel. +39 0166.569711
pec: protocollo@pec.cm-montecervino.vda.it